Palline asciugatrice: a cosa servono (e servono?)

Mettere le palline in asciugatrice sembra essere una nuova moda per chi ha l’asciugatrice. Ma perché mettere delle palline in asciugatrice, come funzionano? Palline in lana o palline in plastica, quali scegliere? Molti sono i dilemmi a cui qua sotto darò risposta.

Hai visto che qualcuno parla addirittura di mettere delle palline da tennis in asciugatrice. Certo, puoi farlo, ma ci sono delle palline specifiche fatte apposta per essere messe in asciugatrice e, se vuoi, anche in lavatrice. Senza mettere le palline da tennis in asciugatrice, che potrebbero rovinartela, vediamo ora di chiarire quali tipi di palline esistono, come funzionano e perché dovremmo usarle. Ci si chiede infatti se servono e qua ti anticipo solo che: sì, le palline in asciugatrice servono.

Palline in asciugatrice: come funzionano

Vediamo subito di fare chiarezza, esistono in commercio 2 tipi di palline per l’asciugatrice:

  • palline per asciugatrice in plastica;
  • palline per asciugatrice in lana.

La funzione principale di entrambe è distanziare i capi e ridurre le pieghe. Utilizzare dunque delle palline in asciugatrice ci aiuta a mantenere separati i capi e a tirarli fuori a fine asciugatura ancor più distesi.

Se ti stai chiedendo quali sono le migliori palline per asciugatrice, se quelle di plastica o quelle in lana, senza dubbio la migliore scelta sono le palline di lana. Ma vediamo qua sotto tutti i vantaggi di usare le palline di lana. Perché sono meglio quelle di lana?

Novità Palline Per Asciugatrice di lana con olio al profumo di talco Esclusivo,L'unico Made In EU, Ammorbidente Biancheria, Palle Con profumatore Per bucato, Gomitolo Cattura peli,
  • ·         🐑𝐌𝐀𝐓𝐄𝐑𝐈𝐀𝐋𝐄: La Palla wool dryper balls è fatta 100% di lana merinos neozelandese unica sfera amica dell'ambiente e delle nostre asciugatrici, ecofriendly.
  • ·         👶𝐋'𝐎𝐋𝐈𝐎 𝐀𝐋 𝐓𝐀𝐋𝐂𝐎 𝐍𝐎𝐕𝐈𝐓𝐀 : L'olio baby powder esclusivo flor de lis al profumo di talco, profuma i tuoi panni con poche gocce , e l'ideale per profumare la tua biancheria in modo duraturo. la fragranza infatti permane sui vestiti lasciando i tuoi cassetti con odore di borotalco pulito
  • ·         🧙‍♂️𝐀𝐌𝐌𝐎𝐑𝐁𝐈𝐃𝐄𝐍𝐓𝐄 𝐍𝐀𝐓𝐔𝐑𝐀𝐋𝐄: dopo aver effettuato il lavaggio la pallina di lana asciugabiancheria flor del lis aiuterà ad ammorbidire il tuo bucato in modo naturale ed ecologico , i gomitoli di lana stiratutto con il vapore ti aiuteranno a stirare lenzuola felpe coperte asciugamani jeans e ad assorbire l'umidità velocizzando l'asciugatura.
  • ·         🐶𝐂𝐀𝐓𝐓𝐔𝐑𝐀 𝐏𝐄𝐋𝐈: le palle da asciugatrice sono acchiappapeli unici e riducono l'elletricità elettrostatica ,togliendo cosi i pelucchi del tuo amico domestico dai tuoi capi non intasando il filtro e con i nostri potenti profumatori finalmente vivrai moment di felicità e appagamento
  • ·         💰𝐑𝐈𝐒𝐏𝐀𝐑𝐌𝐈𝐀 𝐓𝐄𝐌𝐏𝐎 𝐄 𝐃𝐄𝐍𝐀𝐑𝐎 : Accellera i tempi di asciugatura del 20%-40%, risparmiando denaro sull'elettricità , assorbendo l'umidità e lasciando i capi piu asciutti , la tua lavanderia professionale che tutte ti invidiano si chiama FLOR DE LIS.

Usare le palline di lana: perché?

Usare le palline di lana in asciugatrice ti permette di ottenere parecchi vantaggi in più rispetto alle palline di plastica. Come abbiamo visto sopra, quelle in plastica hanno solo la funzione di distanziare i panni. Le palline in lana offrono invece ulteriori migliorie nell’asciugatura dei tuoi capi:

  • Ridurre le pieghe, grazie al fatto che separano i capi;
  • Velocizzare l’asciugatura. Le palline di lana assorbono l’umidità e permettono all’asciugatrice di velocizzare il ciclo di asciugatura del 20/30 %;
  • Grazie alla riduzione del ciclo di asciugatura, puoi ridurre la spesa in bolletta;
  • Eliminare elettricità dai capi;
  • Profumare i capi: sulle palline di lana infatti puoi mettere poche gocce di olio essenziale per dare un profumo delicato al tuo bucato (scopri qua le migliori profumazioni per asciugatrici)

Sopra avevamo accennato all’utilizzo di queste palline di lana anche in lavatrice. Sì, puoi usare le palline di lana in lavatrice MA io non lo faccio. Se vuoi usare delle palline in lavatrice, puoi usare quelle di plastica. Ma perché? Perché le palline in lavatrice hanno una funzione di ammorbidente. Infatti, serviranno per tenere i capi più distanziati e per diminuirne le pieghe. Se usi quelle di lana si bagneranno e dovrai asciugarle e sinceramente non mi sembra il caso di usarle in lavatrice per questo motivo. Qualcuno lo fa ma io lascerei perdere. Meglio usare le palline di lana solo per l’asciugatrice ed eventualmente utilizzare quelle di plastica per la lavatrice.

Come hai visto, utilizzare le palline di lana offre parecchi vantaggi. Io da quando le ho prese (qua su Amazon), le uso sempre, ad ogni asciugatura. Ma vuoi sapere quante usarne? Vediamolo qua sotto.

Palline per asciugatrice: quante metterne?

Come hai visto sopra, usare le palline di lana in asciugatrice per me è un must. Io ho comprato un set da 8 palline. In genere ne uso almeno 4. Se stai facendo un’asciugatura di capi sintetici, 4 sono sufficienti. Per l’asciugatura di cotone e lenzuola, personalmente le uso anche tutte e 8.

In ogni caso le uso per qualsiasi tipologia di capo e le consiglio vivamente per l’asciugatura delle lenzuola e dei piumoni. Noterai sicuramente la differenza nell’asciugatura delle lenzuola. Rimarranno più soffici, meno schiacciate e senza pieghe evidenti. Vedrai che soddisfazione avrai!

Vediamo ora altri 2 piccoli consigli per un’asciugatura ottimale.

Novità Palline Per Asciugatrice di lana con olio al profumo di talco Esclusivo,L'unico Made In EU, Ammorbidente Biancheria, Palle Con profumatore Per bucato, Gomitolo Cattura peli,
  • ·         🐑𝐌𝐀𝐓𝐄𝐑𝐈𝐀𝐋𝐄: La Palla wool dryper balls è fatta 100% di lana merinos neozelandese unica sfera amica dell'ambiente e delle nostre asciugatrici, ecofriendly.
  • ·         👶𝐋'𝐎𝐋𝐈𝐎 𝐀𝐋 𝐓𝐀𝐋𝐂𝐎 𝐍𝐎𝐕𝐈𝐓𝐀 : L'olio baby powder esclusivo flor de lis al profumo di talco, profuma i tuoi panni con poche gocce , e l'ideale per profumare la tua biancheria in modo duraturo. la fragranza infatti permane sui vestiti lasciando i tuoi cassetti con odore di borotalco pulito
  • ·         🧙‍♂️𝐀𝐌𝐌𝐎𝐑𝐁𝐈𝐃𝐄𝐍𝐓𝐄 𝐍𝐀𝐓𝐔𝐑𝐀𝐋𝐄: dopo aver effettuato il lavaggio la pallina di lana asciugabiancheria flor del lis aiuterà ad ammorbidire il tuo bucato in modo naturale ed ecologico , i gomitoli di lana stiratutto con il vapore ti aiuteranno a stirare lenzuola felpe coperte asciugamani jeans e ad assorbire l'umidità velocizzando l'asciugatura.
  • ·         🐶𝐂𝐀𝐓𝐓𝐔𝐑𝐀 𝐏𝐄𝐋𝐈: le palle da asciugatrice sono acchiappapeli unici e riducono l'elletricità elettrostatica ,togliendo cosi i pelucchi del tuo amico domestico dai tuoi capi non intasando il filtro e con i nostri potenti profumatori finalmente vivrai moment di felicità e appagamento
  • ·         💰𝐑𝐈𝐒𝐏𝐀𝐑𝐌𝐈𝐀 𝐓𝐄𝐌𝐏𝐎 𝐄 𝐃𝐄𝐍𝐀𝐑𝐎 : Accellera i tempi di asciugatura del 20%-40%, risparmiando denaro sull'elettricità , assorbendo l'umidità e lasciando i capi piu asciutti , la tua lavanderia professionale che tutte ti invidiano si chiama FLOR DE LIS.

Asciugatrice: consigli per un uso ottimale

Abbiamo visto come l’utilizzo delle palline di lana sia ottimo per ottenere capi più morbidi e distesi, vediamo ora altri 2 accorgimenti per migliorare l’utilizzo dell’asciugatrice.

Il primo consiglio per utilizzare al meglio la tua asciugatrice è quella di non riempirla troppo. Sovraccaricarla non ti aiuterà per nulla nell’asciugatura e anche le palline non ti aiuteranno molto. Se infatti l’asciugatrice è troppo carica, i capi non riusciranno a ruotare facilmente e l’aria calda non arriverà nelle zone più arruffate, impedendone l’asciugatura. Il ciclo si allungherà notevolmente e i risultati saranno scarsi. A questo punto, dividi i tuoi capi. Meglio fare 2 cicli di asciugatura diversi che ingolfare l’asciugatrice riempiendola al massimo.

Un secondo consiglio che ti voglio dare è: dividi i tuoi capi a seconda della consistenza. Con questo intendo di asciugare le salviette solo con altre salviette, le magliette solo con altre magliette, tute e felpe solo con altri tessuti felpati. Vedrai che il risultato sarà ottimale, perché l’asciugatrice dovrà asciugare tutto allo stesso modo e non rischierai di avere alcuni panni rinsecchiti ed altri umidi.

Spero di averti dato delle informazioni utili per poter avere un’asciugatura perfetta in asciugatrice.

Se hai altri dubbi puoi scrivermi qua sotto e vedremo di risolvere le tue perplessità insieme. Inoltre, ti consiglio di leggere l’articolo dedicato all’asciugatura dei piumini e dei piumoni. In molti si chiedono come fare e io rispondo con molte soluzioni (tra cui ovviamente le palline).

19 commenti su “Palline asciugatrice: a cosa servono (e servono?)”

  1. È vero che nn bisogna usare l’ammordidente in lavatrice per i panni che poi devono essere asciugati nell.asciugatrice perché poi puzzano?

    1. Buongiorno, usare l’ammorbidente nella lavatrice si può, ma in realtà non serve. I capi vengono infatti ammorbiditi dall’asciugatrice. Per quanto riguarda la profumazione, se si usa l’ammorbidente in lavatrice, il profumo si attenua e quasi non si sente più dopo l’asciugatrice. Per questo consiglio di utilizzare una profumazione con le palline di lana. I capi rimangono morbidi e profumati. Se dopo l’asciugatura i capi puzzano, c’è qualcosa che non va. I capi potrebbero essere rimasti umidi, e questa umidità rimane impregnata sui vestiti lasciando un cattivo odore. Consiglierei di cambiare programma di asciugatura e comunque di non riempire troppo l’asciugatrice, in modo che i capi possano “girare” morbidamente durante il ciclo di asciugatura. Spero di essere stata d’aiuto. Saluti

    1. Buon giorno Salvo,
      sì, le palline vanno vene sia con i capi chiari che con quelli scuri, colorati.
      Saluti

  2. Ciao vorrei capire quando vanno inserite le palline? Già durante il lavaggio oppure a fine lavaggio, avviando un secondo ciclo di centrifuga? Queste palline lasciano peli sui vestiti? Non c’è rischio che si rompano lasciando lana ovunque?

    1. Ciao Simona,
      le palline vanno inserite in asciugatrice e non in lavatrice. Le puoi mettere per tutto il ciclo di asciugatura. In fase di asciugatura non lasceranno peletti ma aiuteranno i tuoi capi ad asciugarsi più velocemente.

      Spero di esserti stata d’aiuto.

      Buona giornata

  3. Salve, io ho inserito 3 palline nella mia asciugatrice ma nn capisco perché a fine durata ne è rimasta solo una, non trovo le altre due ho guardato ovunque nei panni nel cestello Dell asciugatrice ma nnt, mi sapete dire dove sono finite e pericoloso x la mia asciugatrice?

    1. Buongiorno Giovanna,
      quali palline avrebbe inserito? perché sia quelle di lana che quelle di plastica per lavatrice/asciugatrice è improbabile ch si dissolvano. Ha verificato di averne inserite effettivamente 3? Posso essersi incastrate nelle maniche dei vestiti eventualmente oppure possono essere cadute fuori quando ha aperto l’oblò. Ha un classica asciugatrice, giusto? Spero di esserle stata di aiuto. Saluti

  4. Mi riallaccio alla domanda fatta da Simona. Nell’articolo dice che le palline si posso mettere anche in lavatrice per ammorbidire i capi.
    Per esperienza di un’amica però devo dire che la pallina di lana si è rovinata.

    1. Buongiorno Loredana,
      io preferisco non metterle. In lavatrice è meglio usare quelle di plastica. In generale meglio usare le palline solo nell’asciugatrice.
      Quando usiamo l’asciugatrice i capi escono già morbidi, le palline di lana facilitano la fase ammorbidente per distanziare i capi.
      La pallina di lana, a seconda del lavaggio che si fa, effettivamente può rovinarsi.
      Saluti

  5. Salve, ho da poco acquistato un’asciugatrice e sono una principiante assoluta. In merito alle palline, ho capito che sono miglioriquelle di lana. La profumazione può essere data ai capi solo attraverso l’uso di queste palline (imbevute con qualche goccia di essenza)? Dove vanno inserite esattamente? Nel cestello?
    Grazie.

    1. Buongiorno Simona,
      le pallina vanno nel cestello insieme ai capi bagnati. Per profumare i capi, basta una sola goccia di essenza su una pallina, non di più.
      In alternativa esistono delle salviettine profumate da inserire sempre nell’asciugatrice. Le può trovare qua: https://amzn.to/3IpK6t2
      Spero di essere stata d’aiuto.

      Saluti

  6. BUONGIORNO
    MIA MADRE HA UNA LAVASCIUGA …LE PALLINE LE POSSO INSERIRE UGUALMENTE?E A CHE PUNTO PERO’ DEL PROCESSO VISTO CHE DOPO IL LAVAGGIO PARTE IN AUTOMATICO L ASCIUGATURA?
    GRAZIE

    1. Buongiorno Manuela,
      no, non è possibile usare le palline di lana nella lavasciuga se non abbiamo possibilità di inserirle solo nella fase di asciugatura. Le consiglio eventualmente quelle di plastica che aiutano almeno a tenere separati i capi. Posso consigliarle queste: https://amzn.to/3q3hk9w
      Saluti

  7. Buongiorno, io ho appena acquistato una lavasciuga perché purtroppo non ho lo spazio sufficiente per due elettrodomestici. Cin la lavasciuga si avvia il programma del lavaggio che poi prosegue senza interruzioni con il programma di asciugatura. Quindi, se dovessi inserire le palline, dovrei aggiungerle già nel programma di lavaggio, ma lo posso fare?

    1. Buongiorno Adriana,
      meglio non usare le palline in fase di lavaggio. Perdono la loro funzione di catturare più facilmente l’umidità. Le consiglio eventualmente quelle di plastica che aiutano almeno a tenere separati i capi. Posso consigliarle queste: https://amzn.to/3q3hk9w . Potrà usarle sia in fase di lavaggio che asciugatura.
      Saluti

  8. Buongiorno, ho acquistato le palline di lana, le prime impressioni sono buone. Il mio dubbio è questo… Ridurre i tempi di asciugatura.. Come lo capisco? Nel senso devo selezionare io un ciclo più breve? Oppure lo fa “in automatico”? Grazie.

    1. Buongiorno Lorena,
      l’asciugatrice è in grado di ricalcolare i tempi di asciugatura in automatico in base al programma, al quantitativo di capi inseriti e alla loro consistenza.
      Non deve dunque fare niente.

      Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.