Beko DRX732W: caratteristiche, pro e contro

In questa sezione vogliamo parlare di questa asciugatrice Beko che ha veramente spopolato nelle case italiane. Le valutazioni su tutte le piattaforme online sono ottime. Su qualsiasi negozio tu vada, che sia Amazon, Eprice od altri negozi online, non potrai che trovare persone soddisfatte dall’acquisto di questa ottima asciugatrice Beko. Proprio per questo vogliamo proporti questo articolo dedicato, perché è un prodotto che si merita un’attenzione particolare.

Andiamo allora a sviscerare tutte le caratteristiche tecniche della DRX732W e a farne una valutazione complessiva.

DRX732W: caratteristiche tecniche

Per comprendere se l’asciugatrice che stiamo valutando fa al caso nostro, dobbiamo averne un quadro complessivo. Vediamo dunque di conoscere questa asciugatrice.

Con la Beko DRX732W stiamo parlando di una asciugatrice a pompa di calore da 7 KG, con una ottima classe energetica A+++, con una rumorosità media e che ha una profondità leggermente ridotta rispetto alle più comuni in commercio. In termini di spazio, risparmiamo poco meno di 10 cm, nel caso stessi cercando qualcosa di più piccolo del solito ma non un’asciugatrice slim, che in genere arriva a 45 cm.

Ecco di seguito i dati più tecnici:

  • capacità di carico: 7 kg
  • Classe energetica A+++
  • Rumorosità 65 dB
  • Consumo energetico annuo: 159 kWh/anno
  • Tecnologia Optisense
  • Altezza 84,6 cm – Larghezza 59,7 cm – Profondità 56,8 cm (la misura più classica è di 65 cm)
  • 15 programmi
  • presenza di contenitore di raccolta e tubo di scarico

Segnaliamo inoltre che questa asciugatrice Beko non ha l’oblò reversibile, dunque si apre solo da sinistra a destra. Lo ha invece la Beko DRY733CI, di cui parliamo nel nostro articolo dedicato alle Beko.

Ma andiamo a vedere più nel dettaglio la DRX732W, valutandone i consumi e la tecnologia che propone.

Consumi e la tecnologia della DRX732W

Se vogliamo valutare quest’asciugatrice rispetto ai consumi, possiamo solo che elogiarla. Una classe energetica A+++ con un consumo energetico annuo di 159 kWh/annum è in pratica il massimo che possiamo avere. Consumi bassissimi per questa asciugatrice che è dotata di sensori avanzati ed automatici Optisense che rilevano temperatura e umidità, assicurando un livello di asciugatura ottimale, per tutte le tipologie di capi. Inoltre, il sistema AquaWave di Beko permette un’asciugatura delicata, grazie alla presenza dell’oblò curvo e del delicato moto ondoso del cestello che permette anche ai capi più vecchi di tornare ad essere morbidi e con nuova vita. Inoltre, quest’asciugatrice, grazie alla sua tecnologia Ecogentle, lascia i colori dei tuoi capi inalterati.

Vediamo dunque quali programmi propone.

Programmi e funzioni della Beko DRX732W

Tra i 15 programmi di questa asciugatrice Beko, segnaliamo la presenza di 3 tipologie di programmi per cotone e 2 per sintetici. Inoltre, c’è un programma detto “quotidiano” e il programma sport. Ottima anche la presenza del programma Refresh, da molti utilizzato per rinfrescare quei capi messi per mezza giornata che non sono però così sporchi da essere lavati. Non manca poi l’indispensabile programma Mix, per quando hai tipologie di capi con differenti stoffe. Segnaliamo anche il programma delicato e quello BabyProtect, nonché quello per le camicie, indicato per non averle troppo stropicciate e quello per i jeans.

Segnaliamo che non è dotato di programma dedicato per i piumini e i piumoni, ma niente che non possa essere risolto con uno degli altri programmi disponibili.

Tra le ultime caratteristiche che ci sentiamo di indicarti è che è dotata di partenza ritardata fino a 24 h e di un display digitale di facile utilizzo.

Conclusioni

Se vogliamo trovarle qualche pecca, qualche svantaggio da segnalarti, possiamo dire che è leggermente più rumorosa (65 dB) rispetto a quelle da 62 – 64 dB. Non ha inoltre un programma dedicato ai piumini e piumoni, anche se non ne farei un problema, in quando con un programma delicato o sintetico puoi avere comunque ottime asciugature. Per il resto, possiamo dire che ha solo ottimi vantaggi tra cui il programma per baby, quello refresh e un consumo energetico veramente basso.

A questo punto, valuta semplicemente se la capacità di 7 kg può essere adeguata alle tue esigenze*. Se sì, questa asciugatrice Beko può fare proprio al caso tuo ad un prezzo che in genere si aggira intorno alle 500 €.

 *riguardo alle tue esigenze, impossibile dirti con certezza cosa ti serve. Possiamo indicativamente dire che se il nucleo famigliare è di 4 persone o più, meglio optare per un’asciugatrice da 8 o 9 kg. In ogni caso dipende anche dalla frequenza di utilizzo e da quanto tu voglia eliminare l’utilizzo dello stendino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *