Asciugatrici Beko opinioni: com’è questo marchio?

Stai cercando sul web elettrodomestici per casa tua e ti compaiono prodotti del marchio Beko? Ecco allora che stai cercando Asciugatrice Beko Opinioni per capire qualcosa di più di questa casa produttrice di elettrodomestici.

Beko è un marchio turco che sta letteralmente spopolando nelle case italiane e, più in generale, in Europa. Dalla lavatrice all’asciugatrice, dal frigorifero al piano cottura, Beko offre elettrodomestici di buona qualità a prezzi bassi. Possiamo dire che Beko mira ad arrivare al cliente finale proponendo prezzi concorrenziali, ma con prodotti che sono di buona fattura. Lo dice chi ha acquistato un elettrodomestico Beko. I clienti sono per di più molto soddisfatti. Lo potrai vedere anche tu dalle recensioni sulle asciugatrici Beko che puoi trovare facilmente su Amazon o su Eprice.

Vediamo ora le asciugatrici Beko migliori, che hanno ottime recensioni, partendo da quelle a 7 kg.

Migliori asciugatrici Beko a 7 kg

Ti mostro due alternative per le asciugatrici Beko a 7 Kg con classe energetica A+++ che hanno ottime recensioni.

Si tratta dei modelli DRY733CI e DRX732W.

Questi 2 modelli li ho già citati nell’articolo in cui parlo di asciugatrici a prezzi bassi e anche nell’articolo delle asciugatrici a bassi consumi. Infatti, sono veramente molto interessanti entrambe sia per i prezzi, sia per i consumi molto bassi.

Vediamole di seguito, confrontandole.

L’asciugatrice Beko DRX732W ha queste caratteristiche:

  • Rumorosità 65 dB
  • Consumo energetico annuo 159 kWh/anno
  • No oblò reversibile
  • Tecnologia Optisense
  • Profondità 56,8 cm (la misura più classica è di 65 cm)
  • 15 programmi
  • Prezzo intorno alle 430 €
  • Opinioni di chi ha acquistato: 4,6 stelle su 5 su Amazon (giorno di pubblicazione di questo articolo)

L’asciugatrice Beko DRY733CI ha queste caratteristiche:

  • Rumorosità 64 dB
  • Consumo energetico annuo 158 kWh/anno
  • Si Oblò reversibile
  • Tecnologia Optisense
  • Profondità 65,4 cm
  • 16 programmi
  • Prezzo intorno alle 430 €
  • Opinioni di chi ha acquistato: 4,8 stelle su 5 su Amazon (giorno di pubblicazione di questo articolo)

Come vedi, queste due ottime asciugatrici sono molto simili nel prezzo e nei consumi. Chi ha acquistato è soddisfatto, valutando le asciugatrici con votazione superiore alle 4,5 stelle su 5.

Hanno invece 2 caratteristiche non indifferenti per chi deve valutare bene gli spazi. Infatti, l’asciugatrice DRX732W ha una profondità ridotta. Non possiamo definirla un’asciugatrice slim, perché non è un’asciugatrice da 45 cm di profondità, ma sicuramente è meno ingombrante rispetto alla maggior parte della altre asciugatrici in commercio. Di contro, l’asciugatrice Beko DRY733CI ha la possibilità di installare l’apertura dell’oblò sul lato che vuoi, che in alcune situazioni di spazio ristretto, non è per nulla un fattore irrilevante, anche in relazione all’oblò della lavatrice, se le si posizionano una a fianco dell’altra.

Dopo aver parlato di queste due alternative a 7 kg in classe A+++, passiamo a vederne altre 2 nella stessa classe energetica ma con una capacità di 8 kg.

Beko asciugatrici
Non stendere più!

Asciugatrici Beko a 8 kg e opinioni

Le asciugatrici con capacità 8 kg sono in genere quelle più vendute.

Vediamo qua di seguito l’asciugatrice Beko DRY833CI:

  • Rumorosità 64 dB
  • Consumo energetico annuo 176 kWh/anno
  • Si Oblò reversibile
  • Tecnologia Optisense
  • Profondità 65,4 cm
  • 16 programmi
  • Prezzo intorno alle 500 €
  • Opinioni di chi ha acquistato: 4,7 stelle su 5 su Amazon e Eprice (giorno di pubblicazione di questo articolo)

Questa asciugatrice Beko DRY833CI è tra le Amazon Choice, dunque tra i suggerimenti che Amazon propone perché tra le più vendute e con ottime recensioni.

Se vogliamo confrontarla con un’altra asciugatrice a 8 kg della Beko con classe A+++, parliamo del modello DRX832WI:

  • Consumo energetico annuo 176 kWh/anno
  • Si Oblò reversibile
  • Profondità 60,9 cm
  • 15 programmi
  • Prezzo intorno alle 500 € se la trovi scontata, se no intorno alle 600 €
  • Opinioni di chi ha acquistato: 4,9 stelle su 5 su Eprice (giorno di pubblicazione di questo articolo)

Questo modello più recente costa un po’ di più ma ha il vantaggio di essere un po’ meno profonda. Su Amazon è ancora poco venduta, mentre sul modello DRY833CI ci sono molte ed ottime recensioni. Vendutissima su questo store.

Devo ammettere che il prezzo non è poi così basso, dunque valuterei anche altri marchi, se posso spendere intorno alle 600 o 700 €, trovando asciugatrici con migliori tecnologie. Ma le vediamo di seguito.

Ora voglio mostrarti le asciugatrici a 9 kg, sempre con classe energetica A+++.

Asciugatrici Beko a 9 kg

La miglior scelta tra le asciugatrici Beko a 9 kg è il modello DRY934CI:

  • Rumorosità 64 dB
  • Consumo energetico annuo 193 kWh/anno
  • No Oblò reversibile
  • Profondità 60,9 cm
  • 16 programmi
  • Prezzo intorno alle 630 €

Come vedi, anche questa scelta ha una profondità leggermente più bassa della media. Se sei in difficoltà con lo spazio certamente è un fattore da valutare. Questa asciugatrice, per essere una 9 kg, consuma poco ed ha un prezzo accessibile. Come funzionalità rispecchia le sue sorelline più piccole, che conservano sempre più o meno le stesse caratteristiche, sia nei programmi che nei tempi di asciugatura.

Vediamo ora di tirare le somme e capire perché scegliere Beko o perché non farlo.

Scegliere le asciugatrici Beko, tra opinioni, qualità e tecnologia

Chi pensa a Beko e lo ha comprato, sostiene che gli elettrodomestici siano robusti e solidi. Sono effettivamente di buona fattura e reggono bene la concorrenza. Lo si nota da come questo marchio stia vendendo bene in tutta Europa, generando clienti sempre soddisfatti. È quel marchio che non ti delude, fornendoti un buon prodotto a prezzi veramente concorrenziali. Certo è che queste asciugatrici Beko offrono il servizio base. Fanno il loro lavoro degnamente ma non offrono di più. Non trovi Beko con tecnologia Wi-fi e non trovi asciugatrici con il filtro autopulente, come possono essere quelle di Bosch o LG, almeno fino ad ora.

Se dovessi scegliere una Beko, mi orienterei sulla 8 kg modello DRY833CI. Con 500 € avrai un’asciugatrice che non delude, che saprà soddisfarti nel suo utilizzo quotidiano.

Ma se potessi spendere qualche centinaio d’euro in più, o mi accontentassi di una 7 kg, andrei a vedere le asciugatrici Bosch o LG per la questione del filtro del condensatore autopulente. Per me, che non l’ho attualmente, credo sia indispensabile. Sorvolerei invece sull’aspetto wi-fi, anche se può regalare una facilità di utilizzo maggiore.

Per una 7 kg, guarderei il modello Bosch WTW87467IT con un prezzo di circa 700 € e consumi bassissimi.

Per una 8 kg, potrei valutare una LG modello RC80U2AV3W con classe energetica A+++-10% a circa 900 €. Se potessi, aspetterei di mettere via qualche centinaio d’euro in più per poter scegliere funzionalità migliori e probabilmente anche una lunga vita, proprio per il filtro autopulente che non si rovina mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *